Le Funzionalità dei nuovi NTAG21x

Annunciati nell'ottobre 2012, gli NTAG21x sono Chip NFC di seconda generazione prodotti dalla NXP e presentano interessanti novità rispetto ai predecessori.

Tra i Chip NFC della serie NTAG21x sono presenti gli NTAG210, NTAG212, NTAG213, NTAG215 e NTAG216. L'ultima cifra indica la memoria disponibile del chip (più alto il numero, più capiente il chip), oltre ad alcune caratteristiche minori.
 

Firma Digitale di Autenticità

Questa è sicuramente una delle novità più interessanti, in quanto disincentiva eventuali tentativi di imitazione di chip della NXP, garantendo la genuinità dei suoi prodotti e la sicurezza di avere un unico ID per ogni chip NFC realizzato. Ogni Tag NFC della serie NTAG21x viene quindi prodotto con un certificato di autenticità integrato.

In relazione all'unicità degli ID, questa funzionalità è fondamentale per lo sviluppo di servizi di autenticità tramite la tecnologia NFC.

Protezione tramite Password

Questa funzione permette di bloccare con una password la riscrittura del Tag. Questo significa che chi trovasse un Tag NFC bloccato da una password può leggerne il contenuto, ma non modificarlo o cancellarlo.

Si tratta di una funzione piuttosto utile, soprattutto per Tag che devono essere posizionati in luoghi pubblici. Da non confondere con la crittografia, che invece consente di leggere il contenuto di un Tag solo se si è in possesso della chiave usata per crittografarlo.

Contatore scansioni

Funzione che permette di tenere il conto del numero di volte che viene scansionato un Tag NFC. Il numero complessivo può essere "incollato" in modo dinamico all'interno dell'URL o del contenuto del Tag al momento della sua programmazione. Per utilizzare questa funzione, consigliamo di utilizzare l'app Android sviluppata dalla NXP, NFC TagWriter by NXP.

Questa funzione non è presente nei chip di tipo NTAG210 e NTAG212.

UID Ascii Mirroring

Questa è una caratteristica piuttosto interessante, che permette di "incollare" nell'URL di un Tag il suo UID (il suo codice univoco). Può permettere infatti di risparmiare molto tempo, nel caso in cui si debba programmare una gran quantità di chip. Si può infatti sfruttare il codice ID univoco di cui è dotato ogni Tag per generare pagine URL dinamici, del tipo 'http://esempio.it/?id=xxxxxxx', dove al posto delle x viene posto l'UID di ciascun Tag programmato.

Anche in questo caso, per sfruttare questa funzionalità, consigliamo l'app Android sviluppata dalla NXP, NFC TagWriter by NXP.

Migliore velocità e range di lettura più ampio

Essendo Chip di nuova generazione, i Tag della serie NTAG21x sono stati migliorati anche nelle loro funzionalità di base, vale a dire la velocità di lettura/scrittura e il range di operatività. Il miglioramento di questi due parametri, va detto, è molto lieve: si tratta di circa il 10% in più rispetto ai chip precedenti. Il range rimane comunque legato anche alle dimensioni dell'antenna e alla potenza del dispositivo di lettura/scrittura. Rappresenta in ogni caso un miglioramento rispetto ai precedenti chip.